Videoguide e totem multimediali per il Duomo di Spoleto
D’Uva supplies audio, multimedia & mobile interpretation guides for cultural heritage. We create contents for museums, shows, churches, archaeological sites.
audioguide, videoguide, multimedia, storytelling, kiosk, mobile app, audio guide, devices, video guides, audio, totem, firenze, florence, app, pantheon, pompeii, colosseum
1997
post-template-default,single,single-post,postid-1997,single-format-gallery,qode-quick-links-1.0,ajax_leftright,page_not_loaded,,qode_grid_1300,qode_popup_menu_push_text_top,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-14.0,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive,elementor-default

Nuovi percorsi d’arte per i capolavori di Spoleto: videoguide e totem multimediali

A Spoleto é ormai in funzione a pieno regime il nuovo progetto dell’Archidiocesi di Spoleto-Norcia, definito “Arte dello Spirito – Spirito dell’Arte”. Un nuovo percorso unitario fra i vari siti che si collegano alla Cattedrale con inedite ‘visioni’ dall’ alto, sia interne che esterne, che riguardano la sommità dell’abside del Duomo e del Campanile. Per la prima volta il visitatore potrà infatti ammirare dall’alto il ciclo di Filippo Lippi nell’abside e salire sulla vetta del campanile, dalla terra al cielo come espone l’iconografia degli affreschi del pittore fiorentino Filippo Lippi: dall’Annunciazione alla Natività, dalla Morte della Vergine all’Assunzione fino alla rappresentazione dell’Empireo.

All’interno della Cattedrale di Santa Maria Assunta è stato predisposto il punto di accoglienza per l’ingresso alla Cattedrale e ai vari siti del Complesso e la distribuzione delle videoguide, realizzate da noi in collaborazione con Civita Opera. Due gli audio tour a disposizione dei visitatori: uno con 14 punti di ascolto per la visita all’interno del Duomo, con i primi due punti dedicati alle nuove visioni dall’alto, fruibili solo se accompagnati da un operatore, l’altro con 23 punti che guidano il visitatore al Museo Diocesano, all’interno del palazzo Arcivescovile, creato per valorizzare le opere significative del territorio e che potrà ospitare anche mostre temporanee di arte sacra antica e moderna. Conclude il percorso la Chiesa di Sant’Eufemia, uno dei più bei edifici romanici umbri.

D’altra parte la cattedrale custodisce vari capolavori, dalla facciata al Pavimento alle varie Cappelle percorrendo stili e scuole, dall’arte delle origini al Romanico, dal Rinascimento al Barocco fino al Neoclassicismo. Ma il Duomo non conserva soltanto monumenti, è anche luogo per eccellenza della spiritualità, con particolare riguardo alla Cappella delle Reliquie dove è custodita la preziosa lettera autografa di San Francesco d’Assisi a frate Leone. Al santo, che ebbe la sua conversione a Spoleto, è dedicato anche un ciclo di affreschi ancora inedito, con l’episodio del lupo di Gubbio, che potrà essere mostrato ai visitatori durante la salita alla vista dell’abside.

Oltre alle videoguide, il Duomo di Spoleto ha scelto di dotarsi del nostro totem multimediale Lilium Touch, da cui è possibile accedere, in modo autonomo a contenuti video e panoramiche interattive a 360°.

Il Complesso Monumentale del Duomo è così diventato il luogo principe dell’offerta culturale della città e un’imperdibile occasione spirituale per i visitatori di Spoleto e dell’Umbria.

 

Buona visita!



D'Uva Feed

Follow us

D'Uva
@duvawsNov 09
🇮🇹 A Campo Marzio sorge uno dei luoghi di culto più particolari di #Roma: la Chiesa di Sant'Ignazio di Loyola. Dopo… https://t.co/doKvYUlan0
D'Uva
@duvawsOct 31
L' acqua alta straordinaria a #Venezia ha creato danni alla #BasilicadiSanMarco . Seguiamo con apprensione la notiz… https://t.co/QfgHzPccfe
D'Uva
@duvawsOct 27
RT @ederoclite: Era aprile del 2017 e @ale_dibattista arringava da un palco in Puglia: "con il governo 5 Stelle la #Tap la chiudiamo in due…